Adenovirus Cassetta


A&B Rapid Test Adenovirus Cassetta è un test rapido immunocromatografico a flusso laterale per la determinazione qualitativa degli antigeni di Adenovirus in campioni di feci umane, come ausilio nella diagnosi di infezione da Adenovirus.
Il test fornisce un risultato analitico preliminare ed una metodica di analisi chimica alternativa deve essere utilizzata al fine di poter confermare il risulto preliminare: l’anamnesi clinica ed il giudizio professionale devono essere applicati ad ogni risultato ottenuto con un test rapido, specialmente nei casi in cui insorgano risultati positivi preliminari.

A&B Rapid Test Adenovirus Cassetta è destinato all’uso professionale diagnostico in vitro, incluso il cosiddetto point of care, e può essere utilizzato come ausilio per la predisposizione di programmi terapeutici da parte del medico.
Il test si può interpretare visivamente, senza il necessario ricorso a strumentazione aggiuntiva, sulla base della comparsa o meno di determinate linee di rilevazione che possono comparire nelle deputate regioni del test.

In ambito microbiologico, gli “Adenovirus” rappresentano una famiglia di virus comprendente un centinaio di sierotipi diversi: di queste 100 specie, 57 sono state identificate come possibili portatori d’infezione nell’uomo, responsabili, a loro volta, del 5-10 % di tutti i processi infettivi a carico delle alte vie respiratorie di bambini e adulti quali soprattutto tonsilliti, raffreddori, polmoniti e faringiti; oltre alle infezioni del tratto respiratorio, gli Adenovirus sono coinvolti in altre affezioni, specie congiuntivite, gastroenterite e cistite emorragica.
Gli
Adenovirus sono insolitamente resistenti a cambiamenti chimici o fisici dell’ambiente nel quale si trovano, il che ne rende possibile la sopravvivenza anche per lunghi periodi al di fuori dei fluidi corporei: sono tuttavia eliminabili mediante il calore e l’uso di candeggina. Tipico veicolo di contaminazione degli Adenovirus è la saliva: difatti, la maggior parte dei pazienti viene infettata da Adenovirus diffusi per aerosol, per via oro fecale e per contatto degli occhi con mani infette. 

Il periodo d’incubazione degli Adenovirus varia in funzione del sierotipo di patogeno; in generale, dopo aver contratto un’infezione da Adenovirus, i sintomi si manifestano dopo un periodo approssimativo di 3-10 giorni.

Stando ai dati clinici disponibili, risulta che una percentuale di gastroenteriti stimata intorno al 15% sia causata proprio da Adenovirus; questi agenti infettanti, ed in particolar modo i sierotipi 2, 3, 5, 40 e 41, sono piuttosto resistenti al pH acido e pertanto sono in grado di raggiungere facilmente l’intestino ed ivi moltiplicarsi, creando danno. Gli Adenovirus vengono successivamente eliminati dall’ospite tramite le feci. Le gastroenteriti da Adenovirus si concretizzano in diarrea, dolori addominali e vomito.

Nei pazienti immunocompromessi (malati di AIDS, pazienti che hanno subìto un trapianto d’organo solido o di midollo osseo), il danno creato dagli Adenovirus può essere più importante; più spesso, a questa categoria di pazienti vengono diagnosticate polmoniti interstiziali gravi, coliti, gastroenteriti fulminanti, epatiti, encefaliti, infezioni delle vie urinarie, infezioni a carico del sistema nervoso centrale, e cistiti emorragiche gravi.

L’accertamento diagnostico di infezione da Adenovirus si ottiene mediante l’isolamento del virus direttamente nel materiale patologico o, indirettamente, con il controllo di un movimento anticorpale specifico. 

La gastroenterite da Adenovirus può essere diagnosticata attraverso l’analisi di un campione fecale in laboratorio; per i virus non citopatogeni, la tecnica diagnostica ELISA su feci o su sistemi cellulari può essere utile per accertare la diagnosi. Anche il metodo PCR risulta specifico per accertare o meno una gastroenterite da Adenovirus.

Tutte queste metodologie, tuttavia, richiedono tempo, ritardando di fatto l’applicazione di un piano terapeutico; A&B Rapid Test Adenovirus Cassetta consente la rilevazione qualitativa degli antigeni di Adenovirus in campioni di feci con un elevato livello di sensibilità e minimizzando al massimo i tempi di fruizione della risposta analitica.

PRODOTTO
A&B Rapid Test Adenovirus Cassetta

CODICE ARTICOLO  AB-ADENO
CODICE GIVD
(EX-EDMA)
15.70.90.90
Other Other Virology – RT & POC
CODICE CND W0105099099
Virologia–Test Rapidi e Point of Care-Altri
BD/RDM (REPERTORIO) da assegnare